Se è tardi per la colazione prepariamoci un brunch

 

Quante volte dopo aver fatto le ore piccole il sabato sera, risvegliandovi la domenica, non sapete se fare colazione o pranzare? Ecco allora che suggerisco il brunch, una macedonia di breakfast e lunch proprio perché consiste in un abbondante pasto che unisce il dolce al salato. E quando si tratta del primo pasto della giornata abbondante fa solo rima con importante!

Ha origini nell’Inghilterra del 1800 quando, dopo le battute di caccia, si organizzavano nelle ville grandi buffet. Il termine è stato coniato nel 1895 dallo scrittore Guy Beringer che lo esalta come un momento “che ti mette di buon umore e spazza via le preoccupazioni e le ragnatele della settimana”. Entra a far parte della cultura moderna negli USA a partire dal dopo guerra in…
Leggi l’intero articolo su: https://www.nonnapaperina.it/2017/03/tardi-la-colazione-prepariamoci-un-brunch/



Altri post che ti piaceranno:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *