Pranzo da Casa: i cinque comandamenti

 

Lo sappiamo com’è la vita in ufficio: caffè su caffè, a pranzo un panino piuttosto che una pasta veloce al bar e a fine mese ci ritroviamo con 2 kili in più sul girovita e un centinaio di euro in meno nel portafoglio… Centinaia di euro? Davvero?
Ebbene sì, mangiare fuori costa ogni giorno circa 5/6 euro (se non di più) che moltiplicati per una settimana sono circa 30 euro che per 4 settimane sono 120 euro (minimo!).
Qual è la soluzione per risparmiare in tempo e salute, allora?

Pranzo da casa: le origini

In milanese “la schiscetta” e in torinese “il baracchino” , dove faceva da padrona nei pranzi degli operai e manovali, nella grande mela si chiama…
Leggi l’intero articolo su: http://blog.lalvearechedicesi.it/2016/04/11/pranzo-da-casa/
Leggi tutto su blog.lalvearechedicesi.it

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.