Un viaggio alla scoperta dei sapori, dei profumi e delle dolcezze nella cucina dell’Italia settentrionale.

 

Il nostro viaggio nella cucina dell’Italia settentrionale inizia dalla Liguria: una striscia di terra, costretta tra i monti e il mare, la cui cucina esprime il naturale connubio tra queste due anime del suo territorio. Possiamo affermare che il pesce e le erbe sono alla base della gastronomia ligure.

Emblema assoluto ne è forse il pesto che viene usato sia come salsa per condire la pasta, sia aggiunto ai minestroni di verdure. Notevole importanza hanno anche le torte salate alle verdure, la più famosa delle quali è la cosiddetta Piscialandrea. Importannte è anche la focaccia, tipica di questi luoghi e largamente imitata altrove. La cucina ligure di mare è ricca di crostacei –i gamberoni rossi sono un sogno, cantava Paolo Conte-, e di pesce azzurro: rinomati sono i…
Leggi l’intero articolo su: http://blog.giallozafferano.it/lacucinadisusana/un-viaggio-alla-scoperta-dei-sapori-dei-profumi-e-delle-dolcezze-nella-cucina-dellitalia-settentrionale/


Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.