Cannoli di cous cous

 

Quando sto male (e capita di rado, sia chiaro!) il Marito si sbizzarrisce in cucina, e capita che trovi l'ispirazione per piatti incredibili. Mentre cucina continua a ribadire "non ti abituare" e "vedi di non star male apposta" e via dicendo, però dato che il risultato è più che ottimo, come posso lamentarmi?
Ieri pomeriggio è andato al supermercato per comprare un galletto da fare arrosto, ed invece è tornato a casa con una confezione di pancetta e una di olive taggiasche. Indossato il suo grembiule da Masterchef (preso con i punti) si è messo all'opera, e in breve tempo ne è uscito con questi cannoli molto saporiti. Per fare i cannoli, dato che non abbiamo gli stampini apposta, ha utilizzato il pestello in legno del mortaio (che usiamo in estate…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/blogspot/KvTvm/~3/dJuctBn3-SM/cannoli-di-cous-cous.html


Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.