Perchè gli alimenti possono trasmettere malattie?

 

Per vivere l’uomo ha bisogno di energia e sostanze nutritive che assume dagli alimenti. Anche l’acqua è un alimento.

La “salubrità” e l’”innocuità” di un alimento e cioè il mantenimento del valore nutritivo, delle caratteristiche di colore, odore e sapore, ed il valore igienico, cioè l’assenza di contaminanti microbici o tossici sia naturali che involontari o intenzionalmente aggiunti, sono tutelate da numerose norme di legge.

Negli alimenti sono normalmente presenti microrganismi utili in quanto ne favoriscono la preparazione e la digestione: ad esempio i salumi, i formaggi, il vino, devono la loro “bontà” all’azione dei batteri.

A volte, però, microrganismi “patogeni” e cioè batteri, virus,…
Leggi l’intero articolo su: https://blog.giallozafferano.it/lacucinadisusana/perche-gli-alimenti-possono-trasmettere-malattie/


Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.